Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

In evidenza

VITERBO - Penultimo appuntamento per il festival del teatro FITA - XXIII Premio Città di Viterbo. Domenica 18 novembre alle ore 18, presso l'auditorium dell’Università della Tuscia (Santa Maria in Gradi, ingresso da via Sabotino) andrà in scena Dante... all'inferno! La parodia di uno strano viaggio interpretata da I Commediari di Bomarzo.

SAN LORENZO NUOVO - Appena conclusa la presentazione delle due monografie dedicate alla Grande Guerra collegate al progetto di ricerca “Dal solco alla trincea. La Grande Guerra nel territorio del lago di Bolsena attraverso i suoi protagonisti”, che ha registrato una grande e sentita partecipazione di pubblico, le porte della Sala consiliare del Comune di San Lorenzo Nuovo si aprono, questa volta, per ospitare un’altra iniziativa che susciterà l’interesse degli appassionati di cinema e letteratura.

VITORCHIANO - Sono in corso le prevendite dell'anteprima nazionale di "Troppa grazia", in programma giovedì 15 novembre 2018 al CineTuscia Village di Vitorchiano (Viterbo).

TUSCANIA – Si alza il sipario al teatro Rivellino Veriano Luchetti, domenica 11 novembre alle 17.30, svelando in scena grandi nomi del panorama artistico italiano.

VALENTANO - L’Associazione Culturale Opera, diretta da Gianni Pontillo e Deborah Caroscioli, è giunta quest’anno al 25° anno di direzione del Teatro Dafne di Roma, al quarto anno del Teatro “Il Mascherone” di Valentano (in collaborazione con il Gruppo di teatro amatoriale locale “La piazzetta”) e al secondo anno del Teatro ” A. Farnese di Gradoli”.

VITERBO - Apre la rassegna A teatro in famiglia, promossa da Atcl – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio con il finanziamento del Ministero per le attività Culturali, della Regione Lazio e del Comune di Viterbo, il Premio Eelo Miglior Spettacolo Teatro Ragazzi Italiano: "Il lupo e la capra", storia di due ribelli inconsapevoli e quindi di un’utopia della Compagnia Rodisio.

CIVITELLA D'AGLIANO - Tutto pronto al Podere Porcino, sede del Teatro Null, Officina culturale della Regione Lazio, per la nuova versione dello spettacolo di Gianni Abbate “Osteria da Shakespeare & co”.

VITERBO - Si è aperta con il talento di Massimo Dapporto la stagione teatrale dell'Unione, organizzata dall'Atcl per conto del Comune di Viterbo. Applausi infiniti hanno salutato, al termine, l'impeccabile performarce dell'attore e dell'intero cast, sul palco nel difficile compito di presentare la trasposizione teatrale del romanzo di Cerami, "Un borghese piccolo piccolo", che tutti ricordano come straordinario film con Alberto Sordi.

SUTRI - La festa di Santa Dolcissima si è innestata perfettamente nella irruente inaugurazione di Palazzo Doebbing. Così il sindaco Sgarbi ha partecipato alla processione, seguendola interamente e fermandosi a parlare con i cittadini, magari provando a fare "pace" con gran parte del clero che non ha gradito le foto di nudo esposte, memorabile la replica del primo cittadino, che in veste di critico ha replicato: "Metterò i braghettoni ai nudi di Von Gloeden come fecero coi nudi di Michelangelo".

MONTEFIASCONE - Est Film Festival ormai da anni è abituato a portare sul colle falisco personaggi del mondo del cinema di grande caratura e anche con l’ospite di questa sera non ha deluso le aspettative. ​Terence Hill​, che per la prima volta visitava Montefiascone, è arrivato in una Piazzale Frigo davvero stracolma di persone giunte anche con tre ore di anticipo per accaparrarsi un posto.

MONTEFIASCONE - L'Est Film Festival parte stasera, domenica 22 luglio, con l'edizione numero dodici dedicata alla grande commedia italiana. Ad inaugurare la rassegna il film di Simone Spada, Hotel Gagarin.

VITERBO – Appuntamento inaugurale per la stagione estiva nel teatro romano, dopo l'avvio dei “Tramonti a Ferento”. Al alzare virtualmente il sipario è stato Pino Quartullo che ha portato in scena, con una bravissima compagnia, un classico pirandelliano, “Il fu Mattia Pascal”.

VITERBO – E' una gentilissima Giuliana Lojodice ad accoglierci per un'intervista, in una serata al limite del paradosso (leggi qui i problemi per il riscaldamento), e nei camerini dell'Unione si racconta mentre si trucca e si prepara per lo spettacolo.

Pubblicità
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito alla newsletter per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.