Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

VITERBO - Per fortuna ritornano: Da Parigi, il talentuoso pianista Axel Trolese è ormai di casa a Viterbo visto che nel 2017, stesso giorno e stesso mese (22 ottobre), è stato ospite in città, nell’ambito del primo Festival “I Bemolli sono blu” dedicato a Claude Debussy, dove ha eseguito il suo strepitoso concerto nella Sala Alessandro IV di Palazzo dei Papi, ottenendo una standing ovation e l’attenzione affettuosa di un piccolo cagnolino, ascoltatore per caso.

VITERBO - Paolo Belli torna nei teatri di tutta Italia con “Pur di Fare Musica”, la commedia musicale scritta con Alberto Di Risio che ha riscosso unanime successo di critica e pubblico nelle prime due stagioni di programmazione. Dopo il sold out registrato per la data di debutto a Novellara, l’appuntamento è al Teatro dell’Unione di Viterbo per il prossimo sabato 10 novembre ore 21 nell’ambito della stagione teatrale promossa da Atcl – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio con il finanziamento del Ministero per le attività Culturali, della Regione Lazio e del Comune di Viterbo.

VITERBO – Due giorni di prove e selezioni, sempre accompagnati al piano dal maestro Leonardo Angelini e finalmente, nella tarda serata di sabato, il responso: la giuria presieduta dal soprano Luciana Serra ha scelto i nove finalisti della sezione Voci emergenti che si confronteranno a suon di note per conquistare il Premio Fausto Ricci, un appuntamento con la grande musica questo pomeriggio, 21 ottobre 2018, a partire dalle 17,30.

VITERBO - Dopo lo strepitoso successo di pubblico ottenuto dal Coro “Musica Reservata”, il Festival “I Bemolli sono blu” (18 ottobre-4 novembre 2018) dedicato a Ludwig van Beethoven, torna con “I suoni dello spirito” nella Chiesa abbaziale di San Martino al Cimino.

RONCIGLIONE - Dopo il successo di pubblico ottenuto con il Big Band Festival a luglio, il Tuscia in Jazz torna a Ronciglione dal 31 ottobre al 4 novembre.Per cinque giorni la cittadina cimina ospiterà i grandi personaggi del jazz italiano come Rosario Giuliani, Luciano Biondini, Aldo Bassi, Fabio Zeppetella, Elisabetta Antonini, Gegè Munari e Enrico Mianulli.

VITERBO - Giovedì 18 ottobre alle ore 17,30 l’Auditorium dell‘Università della Tuscia, Complesso di S. Maria in Gradi (ingresso via Sabotino 20), accoglie l’inaugurazione della seconda edizione del Festival “I Bemolli sono blu” (18 ottobre–4 novembre 2018) che propone un ciclo di concerti di Musica da Camera dedicati al genio della musica Ludwig van Beethoven (1770-1827), ideati e organizzati dall’Associazione Musicale Muzio Clementi. Direttore artistico, maestro Sandro De Palma.

BLERA - Si chiama Gian Marco Piccini, è un ragazzo di 21 anni, nato e cresciuto a Blera, talentuoso, studioso e… Timido.
Canta da quando era bambino; nel 2006 e nel 2007 vinceva il Mini Festival di Viterbo, di cui è “campione in carica”, avendo sbaragliato la concorrenza anche nel 2017, alla sua ultima partecipazione.

RONCIGLIONE - Sta per arriavre l'autunno di Marco Mengoni, il nuovo viaggio nella musica per l'artista ronciglionese, ormai lanciato nel panorama musicale. Un momento raggiunto con le sue tradizionali azioni: l'improvviso buio social estivo, poi colmato dalla richiesta di nuova playlist che crea un filo tra lui e il suo "esercito" e il lancio dei primi singoli, il 19 ottobre, preludio dell'album in uscita il 30 novembre.

Altri articoli...