Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

In evidenza

Grid List

VITERBO - Ultima presentazione per la squadra di Chiara Frontini, che oggi ha annunciato quella che per tutti era una sorpresa, nata da una decina di giorni di corteggiamento e di attesa per la risposta: Francesco Bigiotti, il sindaco di Bagnoregio, dal prossimo anno sarebbe nella giunta Frontini, ovviamente in caso di vittoria al ballottaggio.

VITERBO - “Consapevoli delle numerose difficoltà che chiunque incontrerà nell’amministrare la città dopo il 24 giugno, i giovani del Centrodestra sono già operativi con gruppi di lavoro specifici: decoro urbano, turismo, digitalizzazione, centro storico e frazioni, termalismo, politiche sociali e sicurezza, così da rispondere fin da subito alle urgenze della città ed evitare di perdere tempo.

VITERBO - E' il senatore Gasparri il primo leader nazionale a raggiungere Schenardi a supporto della candidatura di Giovanni Arena, che peraltro ha notevolmente contribuito a delineare durante le riunioni di coalizione.

VITERBO - Federica Piastra, giovane esponente di Fratelli d'Italia interviene sulle polemiche di questi giorni, verso il ballottaggio: "La Frontini lancia la sfida a Giovanni Arena, non perché lo voglia lei, ma perché lo vogliono i viterbesi.
Intanto, se così fosse, preciso subito che non parla per me. In politica e ai seggi, uno vale uno, e a pensarla come La signora Frontini, credo debbano essere quelli che l’hanno votata, ovvero una percentuale di viterbesi che si aggira intorno al 17% del totale.

 

VITERBO – Le feste sono sempre un momento di gioia, con i loro colori, le risate, i regali da scartare e le cose buone da mangiare.

VITERBO - Amministrative The Day After: è Chiara Frontini a lanciare pubblicamente in conferenza il ballottaggio, presentandosi come la candidata pronta a guardare avanti, che non si arrende alle clientele.

SUTRI - Iniziata l'era Sgarbi, con il primo consiglio comunale. Due le prime "bombe", la discussione poi sopita, con l'opposizione per lo spostamento della sede a Villa Savorelli, la seconda progettuale, che mira dritta alla contrarietà sul raddoppio della Cassia: "Sono per la bellezza... e quindi chiedo la pena di morte a chi ha proposto la cassia 4 corsie", annuncia, andando quasi a ruota del sottosegretario della Lega che aveva annunciato a Bagnaia il suo interessamento per la Cassia Bis.

SUTRI - "Romano Rossi, un uomo dotto e saggio che guida non solo la chiesa intesa come ecclesia, la comunità dei fedeli, ma anche il vivere civile. A lui, attraverso un accordo con la Regione Lazio, si deve il recupero del meraviglioso Palazzo Doebbing, sede vescovile di Sutri, che sarà, tra mostre e opere del territorio diocesano, il più bel museo della Tuscia", scrive Vittorio Sgarbi questa mattina in prima pagina su Il Giornale, nella consueta rubrica “Sgarbi quotidiani”.

SUTRI - Ha creato scompiglio, rimescolato le carte, mandando nel panico candidati sindaco in pectore: è il ciclone Vittorio Sgarbi che, lanciando quasi per gioco la canditatura a primo cittadino dell'antichissima cittadina, alla fine ha fatto sul serio, presentando ufficialmente, alla stampa e a mezzo paese la sua lista Rinascimento, con l'adesione di tutto il centro destra (Forza Italia più timida) e il Pd. Praticamente la maggioranza assoluta della politica locale.

SUTRI -  Riceviamo e pubblichiamo il messaggio inviato da Vittorio Sgarbi, candidato a sindaco della cittadina, ai residenti e agli altri candidati. Il discorso è tratto da un video presnete sulla pagina del critico. "Ci siamo chiesti con gli amici di Sutri dove recarci simbolicamente per comunicare ai cittadini le mie intenzioni e quelle della lista 'Rinascimento'.

SUTRI - "La mia intenzione è restituire a Sutri il posto che merita nella storia. Sarà un Rinascimento politico, economico e morale. Nessuno, se vorrà, sarà lasciato indietro". Con queste parole Vittorio Sgarbi ufficializza la sua candidatura a sindaco della cittadina. Un atto politico trasversale che dà vita ad una solida intesa con le principali forze politiche cittadine di centrodestra e di centrosinistra, racchiuso nella lista “Rinascimento” per Sutri.

NEPI - Un intenso lavoro d'insieme quello portato avanti dai piccoli imprenditori agricoli che provengono da Turchia e Georgia, uniti agli italiani. Workshop, tavoli e molto impegno, tutto raccontato nell'incontro di ieri mattina presso la sala consiliare.

Pubblicità
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito alla newsletter per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.