Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

VITERBO - Sarà il fresco di una primavera che stenta a decollare, ma nella città si pensa ancora al Carnevale, anzi, si raddoppia, premiando il concorso del Carnevale viterbese 2019 e avvinadoci a grandi passi verso il prossimo, quello del 2020, che complice la possibilità di realizzare dei Carri veri e propri andrà pianificato già dai mesi estivi.

CELLENO - Torna la tradizionale Festa delle ciliegie, fino al 9 giugno 2019 presso il "Borgo fantasma" in provincia di Viterbo. Fra le attrazioni principali la crostatona di oltre 20 metri offerta ad ogni partecipante, il campionato di sputo al nocciolo di ciliega con il record di 22,80 metri da superare, la versione notturna dei famosi carri allegorici, la performance con il comico di Colorado Alberto Farina, food truck e discoteca serale.

VITERBO - Un accampamento romano e uno dei barbari, il campo di battaglia, “tabernae”, laboratori, il mercato degli schiavi e scene di vita quotidiana: il primo week end di giugno (sabato 1 e domenica 2 giugno), presso l’area archeologica di Ferento (antica città etrusca, romana e medievale a soli 8 chilometri a nord di Viterbo), è in programma un grande evento: un sensazionale viaggio indietro nel tempo con “C'era una volta Ferento”, una rappresentazione storica che racconterà le vicende dell’antica città romana.

Altri articoli...