Chi m’ha visto: Beppe Fiorello ospite al Moderno di Bolsena

Una scena del film 'Chi m'ha visto'

Teatro e Cinema
Font

BOLSENA - “Se io sparisco che non torno più, che non mi trovano… tu che fai? Se mi cercano tutti poi ne parlano i giornali, se ne parlano i giornali poi ne parla la televisione, se ne parla la televisione ne parla la radio…”. Certo che la vita da rockstar è proprio dura, soprattutto se sei un turnista talentuoso in cerca di notorietà.

Pin It

‘Chi m’ha visto’, film diretto da Alessandro Ponti con Beppe Fiorello e Pierfrancesco Favino, racconta proprio questa storia, una questione che accomuna molti musicisti che cercano di sfondare nel mondo dei big ma lo fa in maniera leggera e divertente.

Martino Piccione è un chitarrista che accompagna in tournée molti grandi della musica leggera italiana tra i quali Laura Pausini, Gianni Morandi e Jovanotti ma sebbene meriterebbe di conquistare la fama da solista, il suo ruolo da musicista è relegato nell’ombra.
Dopo l’ennesimo tour, ritorna come sempre a Ginosa, suo paese d’origine dove ritrova l’anziana madre, i compaesani e gli amici di sempre che gli chiedono insistentemente quando si troverà un vero lavoro.

Solo l’amico fraterno Peppino Quaglia, lo scansafatiche fannullone del paese, lo supporta e lo aiuta a scomparire nel nulla per attirare su di sé l’attenzione dei media e delle televisioni.

Un film che accomuna la frustrazione di artisti di ogni genere che non riescono a sfondare perché al mondo d’oggi l’opinione pubblica è conformata dai media, dai social e dai reality, dove il macabro e lo scandalo fanno da protagonisti.
Così Alessandro Pondi debutta alla regia di un lungometraggio e lo fa scegliendo due interpreti eccezionali come Beppe Fiorello e Pierfrancesco Favino.

Dopo il grande successo ottenuto dalla scorsa edizione del Bolsena Cinecastello, il film verrà presentato presso il Cinema Multisala Moderno di Bolsena martedì 10 ottobre, con la partecipazione straordinaria del regista Pondi e di Fiorello.

La direzione della Multisala, in collaborazione con Radio Verde Viterbo, con Bolsena Cinecastello e con il patrocinio del Comune di Bolsena, invitano tutti all’evento che inizierà alle ore 20:30.

Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito alla newsletter per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.