Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

In arte Vicino: domani arriva Stefano Fresi, rimandato Luca Guadagnino

Teatro e Cinema
Font

BOMARZO - Sabato 5 agosto 2023 alle ore 19.00 nell’ambito della ventesima edizione del Tuscia Film Fest e del Festival In Arte Vicino, in occasione del cinquecentenario della nascita dell’ideatore del Parco, Vicino Orsini, si terrà al Sacro Bosco di Bomarzo la passeggiata-racconto dell’attore Stefano Fresi. 

Pin It

L'attore, accompagnato da Antonio Rocca, curatore del festival In Arte Vicino, spiegherà il Sacro Bosco attraverso la vita, le vicende biografiche, storiche e artistiche di Vicino Orsini, ideatore del Bosco di cui ricorre quest’anno il cinquecentenario della nascita, avvalendosi della lettura di suoi testi e corrispondenze.

La proiezione speciale di Bones and all al Sacro Bosco di Bomarzo con ospite Luca Guadagnino, prevista alle ore 21.00 di sabato 5 agosto, è stata posticipata a domenica 27 agosto 2023 a causa delle previsioni meteorologiche previste per il fine settimana e della tipologia dell’arena allestita nel Parco dei Mostri.

I tagliandi già acquistati per sabato 5 agosto saranno validi anche per la proiezione di domenica 27 agosto. Gli acquirenti che vorranno chiedere il rimborso potranno farlo entro venerdì 11 agosto seguendo le seguenti indicazioni: biglietti acquistati on line (inviare una mail con richiesta di rimborso all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.); biglietti acquistati presso le prevendite di Viterbo (direttamente alla biglietteria del Museo Colle del Duomo e del Museo dei Portici negli orari di ordinaria apertura).

Informazioni e prevendite per la nuova data del 27 agosto: www.tusciafilmfest.com

In Arte Vicino è promosso e organizzato dal Sacro Bosco di Bomarzo, che fa parte della rete Grandi Giardini Italiani, in collaborazione con i maggiori parchi d’arte contemporanea dell’Italia centrale: il Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint Phalle (Capalbio, Grosseto), il Giardino delle Meraviglie di Paolo Portoghesi (Calcata, Viterbo), Hic terminus haeret di Daniel Spoerri (Seggiano, Grosseto) e la Scarzuola di Tomaso Buzzi (Montegabbione, Terni).

Il festival ha il patrocinio dell’Accademia Nazionale di San Luca, il sostegno dell’impresa culturale Grandi Giardini Italiani, e una convenzione con l’Accademia di Belle Arti di Viterbo e con il Tuscia Film Fest.

In Arte Vicino nasce dall’idea di Antonio Rocca, storico dell’arte autore di una radicale reinterpretazione del Sacro Bosco di Bomarzo, che riconsegna a Vicino Orsini la piena responsabilità del progetto. Avvalendosi dei Mosca, una famiglia di scultori attivi a Orvieto, il signore di Bomarzo tradusse in pietra la mappa dell’universo redatta dal cabalista cristiano Giulio Camillo ne L’idea del Theatro (1550). Un progetto di natura sacrale che ancora oggi è possibile intravedere all’interno dell’area del cosiddetto Parco dei mostri.

Tuscia Film Fest, Tuscia Terra di Cinema, Italian Film Festival Berlin

Il Tuscia Film Fest è attivo da oltre venti anni nella promozione del cinema italiano e del territorio della provincia di Viterbo a livello nazionale e internazionale.

La ventesima edizione della tradizionale rassegna estiva ha avuto luogo dal 7 al 15 luglio 2023 a Viterbo nell’arena principale da oltre mille posti di Piazza San Lorenzo e come ogni anno proporrà per nove giorni una rassegna sul meglio del cinema italiano della stagione con proiezioni abbinate a incontri con registi, attori, sceneggiatori, ecc.
Prevista anche la consegna dei premi Pipolo Tuscia Cinema, Tuscia Terra di Cinema e I mestieri del cinema.

Tra gli ospiti delle più recenti edizioni: Alessandro Gassman, Stellan Skarsgård, Marco Bellocchio, Pierfrancesco Favino, Lillo Petrolo, Valerio Mastandrea, Paola Cortellesi, Alice Rohrwacher, Kim Rossi Stuart, Gianni Amelio, Michele Placido, Pif, Salvo Ficarra e Valentino Picone, Marco Giallini, Edoardo Leo.

Dagli inizi di giugno alla fine dell’estate, inoltre, il Tuscia Film Fest proporrà una serie di appuntamenti (diversi ma correlati tra loro) che coinvolgeranno alcune delle location più suggestive della provincia di Viterbo.  Tra queste il Sacro Bosco di Bomarzo che - grazie alla collaborazione con il festival In arte Vicino - ospiterà sabato 5 agosto 2023 un evento e una proiezione speciale il 27.

Il Tuscia Film Fest, infine, è organizzatore dell’Italian Film Festival Berlin la cui decima edizione avrà luogo dal 7 al 12 novembre 2022 presso la Kulturbrauerei di Prenzlauer Berg e proporrà una selezione di titoli italiani dell’ultima stagione cinematografica con la maggioranza delle proiezioni accompagnate dall’incontro con registi, attori, produttori, ecc. Prevista anche l’assegnazione del premio del pubblico e una serie di eventi speciali: i business days di Cinecittà, masterclass, un concerto, workshop, presentazioni, ecc. Ogni anno, inoltre, il festival dedica un focus a una personalità del cinema italiano con una rassegna/omaggio che parte nei giorni dell'evento per poi protrarsi in quattro cinema di Berlino fino alla metà di dicembre.

Per maggiori informazioni e approfondimenti: www.tusciafilmfest.com; www.italianfilmfestivalberlin.com; www.tusciaterradicinema.it

SCHEDA INFORMATIVA

Festival: In Arte Vicino, a cura di Antonio Rocca
Evento: passeggiata-racconto con l’attore Stefano Fresi e il curatore del festival Antonio Rocca
Sede: Sacro Bosco – Parco dei Mostri di Bomarzo. Bomarzo, Località Giardino (Viterbo).
Data: sabato 5 agosto 2023, ore 19.00. Apertura parco per passeggiata-racconto e visita straordinaria ore 18.00
Biglietti: http://www.tusciafilmfest.com/news/biglietti2023
Per tutte le informazioni sul festival: www.inartevicino.it