Il tour di Francesco Bigiotti naviga sul lago di Bolsena

In Provincia
Font

MONTEFIASCONE - “Mettere il lago di Bolsena al centro dello sviluppo del territorio della Tuscia e nei pensieri della Regione Lazio. E' questa la chiave per sbloccare una situazione importante per lo sviluppo di buona parte della provincia”. Così Francesco Bigiotti, candidato alle regionali del 4 marzo con Lista Civica Zingaretti Presidente.

Pin It

Bigiotti ha trascorso diverso tempo, in queste settimane, nei paesi del lago. Lo ha fatto incontrando le persone, in maniera semplice. Ha parlato con i pescatori, con i negozianti, con i ristoratori e i titolari di strutture ricettive.

“Il primo tema serio, da affrontare subito, è quello della tutela del lago dal punto di vista ambientale. Ci sono criticità incancrenite per decenni a cui dobbiamo immaginare nuove soluzioni. Oggi le conoscenze, la tecnica ci permettono di intervenire in modi e maniere funzionali e con tempi ragionevoli. Mi candido alla Regione Lazio mettendo questo tra gli obiettivi principali da centrare”.

“Un lago pulito – continua Bigiotti - e in salute è il requisito fondamentale per costruire un sempre più solido sviluppo turistico e per alimentare al meglio l'economia di questa parte fondamentale di provincia. C'è tanto da lavorare e mettere a sistema ma non possiamo perdere ancora tempo. Chiedo a chi ha a cuore il lago di Bolsena di sostenere con forza la mia candidatura. Non è la candidatura di un solo uomo ma quella di un'intera comunità che crede nelle potenzialità di una terra che ha tanto da raccontare”.

Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito alla newsletter per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.