Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Daniele Sabatini affronta le tematiche fiscali con i commercialisti U.N.I.CO

Viterbo
Font

VITERBO - Nuovo incontro per Daniele Sabatini, che oggi ha incontrato i rappresentanti del sindacato dottori commercialisti U.N.I.CO (Unione Nazionale Commercialisti Italiani), nella loro sede romana.

Pin It

L’incontro ha toccato diverse tematiche legate soprattutto ai problemi che la categoria dei Dottori Commercialisti incontra nello svolgimento del proprio operato professionale, in special modo nei rapporti con la macchina burocratica degli Uffici Regionali.

In rappresentanza del Sindacato, il dottor Gianluca De Razza, anche a nome dei presenti, ha illustrato le criticità che si trovano nel reperire le varie iniziative Regionali rivolte al mondo del lavoro autonomo e delle imprese e, sopratutto nella farraginosità delle pratiche burocratiche che, spesso, mettono a dura prova la professionalità dei Dottori Commercialisti che cercano di aiutare i propri clienti ne rapporti con gli uffici regionali.

Il consigliera Sabatini, raccogliendo le istanze presentategli, ha illustrato quali siano stati già i suoi sforzi nella scorsa legislatura per metter a conoscenza quanto più possibile il mondo imprenditoriale delle iniziative regionali, attraverso incontri e invio di materiale tramite delle newsletter.

Ovviamente nella ipotesi di rielezione e concomitante vittoria del candidato Presidente Parisi, sarà suo primario intendimento e sforzo la creazione di uno sportello dedicato a coloro che operano nel campo della consulenza aziendale e, prioritariamente, i Dottori Commercialisti, per fare in modo che la tanto declamata trasparenza diventi effettivamente realtà.

Al termine dell’incontro i rappresentati del Sindacato Commercialisti U.N.I.CO, ringraziando il consigliere Sabatini per la propria sensibilità e disponibilità, hanno consegnato un documento riassuntivo contenente non solo le istante dibattute ma anche alcune idee che la categorie si sente di condividere con la popolazione, tese ad un migliore funzionamento della macchina regionale.