Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

"Passeggiando con Dante nella Tuscia": il salotto degli artisti viterbesi apre gli incontri mensili

In Citta'
Font

VITERBO - Il Salotto culturale degli artisti viterbesi apre i suoi incontri mensili "Passeggiando con Dante nella Tuscia".

Pin It

L'incontro di venerdì 16 febbraio (ore 16.30 presso il Mama's Cafè di via del Santuario 12, La Quercia) sara'dedicato appunto sul sommo poeta Dante, che durante l'esilio trovatosi a Viterbo e vedendo la sorgente di acqua sulfurea del Bullicame si ispirò per descrivere un canto dell'Inferno (cant.XII).

Tutto sarà spiegato magnificamente dallo storico dantesco Beniamino Michelli e dalle immagini del pittore viterbese Paternesi, che con maestria illustò la Divina Commedia.

Il pomeriggoi culturale, patrocinato dal Comune di Viterbo, sarà accompagnato dalle poesie di Sabrina Morbidelli, le opere pitturiche di Silvana Pagliaccia e gli interventi delle attrici Daniela Del Pinco, Anna Finaroli e Pina Arcangeli.

Ingresso libero.