Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Tuscia in coro: tre corali insieme per tre concerti straordinari

Spettacolo
Font

VITERBO - Uno straordinario momento di coralità: saranno i tre concerti organizzati nel clima natalizio dalla Corale Polifonica S.Giovanni di Bagnaia, dalla Corale Bonaggiunta di Civitacastellana, dall' Associazione S. N. C. di Nepi con la Nova Schola Cantorum e dall' Associazione e Centro Studi C.Dobici.

Pin It

Più di 60 coristi, sotto la direzione del M° Maria Loredana Serafini, si esibiranno dapprima in un coinvolgente repertorio classico con brani di Haendel, di Vivaldi, del contemporaneo De Marzi per chiudere poi con una miscellanea di celebri brani tradizionali natalizi. La parte strumentale sarà affidata all' Ensemble della Tuscia che accompagnerà e intermezzerà il maestoso coro.

L' iniziativa Tuscia in coro, che ha la finalità di creare un punto di partenza per una lunga avventura musicale nella collaborazione delle tre Corali, è stata salutata con entusiasmo da Laura Ammannato, Maestro di Cappella della Cattedrale di Civita Castellana e direttore del Coro nepesino, e dalle realtà culturali locali.

Per quel che riguarda Viterbo il concerto del mega coro della Tuscia è fissato per sabato prossimo 14 dicembre alle 21 presso la Chiesa di San Giovanni Battista di Bagnaia con la quale il M° Serafini ha un forte legame affettivo.

L' ingresso sarà naturalmente gratuito.

Gli altri concerti: domenica 22 dicembre alle ore 21 a S. M. Assunta a Nepi e sabato 28 dicembre alle ore 21 nella Cattedrale di S. M. Maggiore a Civitacastellana.