Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

"L’Isola di Maria Maddalena": un romanzo giallo ambientato sul lago

Libri
Font

CAPODIMONTE - Arriva un nuovo romanzo con i risvolti del giallo, la nuova pubblicazione della Casa Editrice Serena, "L’Isola di Maria Maddalena" dell’autore Luis Contenebra, uno pseudonimo per dare un velo di mistero come la storia che narra… una storia ambientata nell’Isola Martana del Lago di Bolsena dove si intrecciano fantasia, leggende e avvenimenti storici.

Pin It

Rolfo, un pescatore del luogo, appassionato di ricerche di monete antiche con la tecnica del metal detector, a seguito di un nuovo incarico diventerà custode dell’Isola imbattendosi nelle figure di Santa Maria Maddalena, Santa Cristina e Amalasunta, regina dei Goti.

Cosa avranno in comune queste tre figure storiche? Ma soprattutto, cosa scoprirà Rolfo di importante e fondamentale per le ricerche storiche che sia il mondo laico che quello religioso cercano di scoprire da secoli.

Venite a scoprirlo alla presentazione del libro "L’Isola di Maria Maddalena", venerdì 24 maggio alle ore 17,00 presso le Ex Scuderie Farnesiane in via della Cascina a Capodimonte, con la presenza del misterioso autore, della dottoressa Caterina Pisu, direttrice del Museo della Navigazione e delle Acque Interne, e dei rappresentanti della Casa Editrice Serena.