Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Allievi del Pianoscarano: il sogno del 1973. Arriva un libro che racconta il calcio pulito

Libri
Font

VITERBO - Stanno per iniziare i Mondiali, ahimé senza Azzurri, e forse anche per questo tornano prepotentemente storie di sport e di calcio pulite, romantiche, genuine, di quelle che mandano un tuffo al cuore.

Pin It

E se si parla di questo, nella città dei papi si parla di Pianoscarano Calcio, magari di allievi, quelli che fanno palpitare oggi come ieri.

Quarantacinque anni dopo, il 22 giugno, un gruppo di "reduci" del pantaloncino e dalle scarpette chiodate ricorderà uno storico evento avvenuto negli anni '70.

"Gli allievi del Pianoscarano erano pronti alla gara di andata, contro il Latina, nella finale regionale del 1973. Perdemmo in casa 2 a 1 ma, nella gara di ritorno, a Latina - racconta Alfonso Talotta - a tempo ampiamente scaduto, stavamo vincendo 1 a 0 e già pensavamo allo spareggio da fare sul campo del Flaminio, allora stadio della Lazio. Purtroppo un banale malinteso, tra la nostra difesa ed il portiere, permise al Latina di pareggiare e di aggiudicarsi, così, il titolo di campione regionale. Il nostro sogno svanì.

Resta, però, il ricordo di quella impresa e se ancora oggi, dopo 45 anni, ancora si parla della nostra squadra allievi, una ragione ci sarà. Vincevamo tutto: tornei, giochi della gioventù, campionati, miglior difesa, miglior attacco, premio disciplina, ecc..."

Venerdi, 22 giugno, alle 18, presso la sala delle conferenze di Palazzo Brugiotti, in via Cavour, questa mitica squadra sarà ricordata, insieme ad altri avvenimenti sportivi di tanti anni fa, in occasione della presentazione del nuovo libro del giornalista sportivo Claudio Di Marco. 

Nela foto la formazione del 1973: in piedi da sinitra, Fernando Caporossi, dirigente, Vincenzo Rossi, presidente, Crispino Bernini, vice presidente, Fulvio Zei, Giorgio Filippi, Luciano Bernini, Alfonso Talotta, Mauro Rossi, Corinti Sergio, Daniele Goletti, Gianni Caporossi, Giovanni Patara, allenatore; accosciati, da sinistra, Franco Rempicci, allenatore della Prima squadra, Luciano Grazini, Roberto Rossi, Generoso Pancianeschi, Massimo Bertini, Angelo Floris, Franco Corinti, dirigente.

T. P.