Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Il Presepe Vivente di Tarquinia al convento di San Francesco

Manifest. Religiose
Font

TARQUINIA - Il convento di San Francesco apre le porte al Presepe Vivente di Tarquinia. Per il secondo anno consecutivo, il gioiello architettonico della città etrusca, che domina la parte più alta del centro storico, farà da location alla rappresentazione.

Pin It

"Il presepe si sposa mirabilmente con lo scenario del convento che indosserà il vestito più bello per regalare emozioni uniche ai visitatori – dichiara l’associazione Presepe Vivente di Tarquinia –. Le tre date in programma, il 26 e 30 dicembre e il 6 gennaio 2018, saranno occasioni imperdibili per vivere un evento unico nel suo genere".

Novità nel percorso: l’ingresso sarà dalla chiesa della Trinità, punto centrale di via Alberata Dante Alighieri; dalla chiesa, attraverso un portone laterale, si proseguirà per alcuni metri su via padre Ronca, per poi entrare nel convento di San Francesco e lasciarsi catturare dalla magica atmosfera della rievocazione.

L’organizzazione della manifestazione è curata dall’associazione Presepe Vivente di Tarquinia, in collaborazione con la Pro Loco Tarquinia.

Tutte le informazioni sulla pagina facebook “Presepe Vivente di Tarquinia” e sui profili twitter e instagram.