Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Tarquinia: la messa davanti al Cristo Risorto fino al giorno dell'Ascensione

Manifest. Religiose
Font

TARQUINIA - "Abbiamo celebrato con gioia la Santa Messa della Pasqua in questa nostra Chiesa di San Giuseppe: l’immagine benedetta del Signore Risorto è finalmente svelata ed è iniziata la preghiera dei Quaranta Giorni fino all’Ascensione di Gesù nel Cielo" con queste parole don Augusto Baldini, presidente Associazione Fratelli del Cristo Risorto e Rettore della chiesa di San Giuseppe a Tarquinia, precisa che sarà lui ad entrare in chiesa i quanto permangono, come annunciato, le norme in atto al contenimento dell’epidemia covid-19.

Pin It

Una precisazione resasi necessaria dopo la celebrazione della messa di Pasqua, trasmessa online, alla cui conclusione il parroco annunciò che dal giorno seguente la chiesa sarebbe stata aperta. Nessuno però, nel rispetto della normativa per contenere il coronavirus, può lasciare casa per ragigungere la chiesa. Da qui la precisazione, che conferma l'apertura ma solamente online.

"Pertanto, per precisare meglio cosa si intende per apertura della chiesa di San Giuseppe - aggiunge don Augusto - ribadiamo che ogni giorno si pregherà all’altare del Signore Risorto, ma senza poter accedere alla Chiesa di San Giuseppe".

Ogni giorno alle 10, a porte chiuse, dopo il suono della campana verrà celebrata e trasmessa in streaming la Santa Messa per tutte le intenzioni dei vivi e dei defunti, dei malati e dei sofferenti e per tutti i proponimenti che si vorranno segnalare con un messaggio al 3473688025 (numero di Don Augusto) o via mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

"Garantisco la riservatezza e l’esaudimento della richiesta - conclude il parroco - e che quotidianamente si innalzerà questa preghiera davanti al Signore Risorto. Ogni giorno per alcuni minuti, inoltre, proporremo una pagina di storia legata alla spiritualità del Cristo Risorto, alla Chiesa di San Giuseppe, ai Santi e alla religiosità della nostra Tarquinia". 

Una telecamera rimarrà posizionata tutto il giorno e la notte sulla Santa Immagine. Questo il link per chiunque vorrà collegarsi, fino al giorno dell’Ascensione di Gesù in Cielo, a “Cristo Risorto Tarquinia Aspettando l'Ascensione Live H24” https://www.youtube.com/watch?v=Sp7_9nzajVU. Il vdeo trasmesso da Ermes WiFi Soluzioni Internet di Giancarlo Milioni, anche in questo caso sarà a titolo completamente gratuito.