Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

VITERBO - Una classica commedia dell'antica Roma, l'Anfitrione di Plauto, in scena a Ferento stasera, 26 luglio (ore 21,15), nell'antico teatro romano, per la stagione organizzata dal Consorzio Teatro Tuscia, assegnatario del bando del Comune di Viterbo, con il sostegno di Ance Viterbo e con la direzione artistica di Patrizia Natale, in collaborazione con Archeotuscia onlus e TusciaE20.

VITERBO - Questa sera, mercoledì 24 luglio (ore 21,15), per la 54ª stagione estiva di spettacoli nell'incantevole scenario dell'area archeologica di Ferento, organizzata dal Consorzio Teatro Tuscia, assegnatario del bando del Comune di Viterbo, con il sostegno di Ance Viterbo e con la direzione artistica di Patrizia Natale, in collaborazione con Archeotuscia onlus e TusciaE20, è la volta di “Serata romantica” con il Balletto del Sud. Si tratta di uno spettacolo di danza, musica e poesia con ideazione e regia di Fredy Franzutti su musiche di Chopin, Adam, Schneitzhöffers, Minkus, Delibes, Verdi e testi di Giacomo Leopardi.

Altri articoli...